Questo articolo è stato letto 230 volte

IL CASO – ordinanza – manifestazioni sportive – divieti vendita bevande

Lo scrivente Comune ha necessità di adottare un provvedimento limitativo della vendita/somministrazione di bevande (in contenitori di vetro, in lattine nonché in bottiglie in plastica chiuse e con contenuto alcolico superiore a 5 gradi) all’interno dello stadio comunale , rivolto sia al gestore del bar ubicato all’interno dello stesso, sia agli operatori nel raggio di 250 metri, per tutta la durata della stagione calcistica 2019-2020.
Ciò premesso, si chiede:
– se l’organo competente all?emanazione del succitato provvedimento è il Sindaco o il Dirigente del Suap
– se l’eventuale violazione di tale provvedimento amministrativo comporti una sanzione amministrativa oppure una sanzione di tipo penale (ovvero art.650 c.p.)

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *