IL CASO – produttore agricolo -vino – vendita

Un Produttore Agricolo della zona, nell’ambito di quanto consentito dal D.Lgs. 228/2001 in tema di vendita diretta, vorrebbe partecipare alla spunta del nostro mercato relativamente ai posteggi riservati ai Produttori Agricoli come da L.R. 12/1999. Nella fattispecie trattasi di vendita di vino. Oltre al vincolo di dover vendere unicamente in bottiglie sigillate non inferiori a litri 0.33 a norma di quanto previsto dall’art. 176, comma 1 del Regolamento TULPS, non ci sembra di ravvisare particolari aspetti ostativi. Ci sfugge qualcosa?

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.