IL CASO – Somministrazione al pubblico – Omesso rispetto delle norme edilizie, sanitarie urbanistiche

Esercitava l’attività di somministrazione di alimenti e/o bevande senza rispettare le vigenti norme (prescrizioni o autorizzazioni)

 

CONTINUA A LEGGERE IL CASO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.