IL CASO – somministrazione – suolo pubblico – area privata

E’ arrivata richiesta di attivazione di un dehors stagionale (plateatico) per un bar nell’area antistante il bar stesso. Tale area, privata ma con vincolo ad uso pubblico (parcheggio del bar), risulta catastalmente del condominio (area condominiale) in cui il bar è inserito al piano terra. Secondo voi per consentire l’occupazione temporanea di tale area è necessario l’assenso “qualificato” ai sensi dell’art. 1117-ter del codice civile (4/5) del condominio o è sufficiente, trattandosi di un’occupazione temporanea e pertinenziale del bar, l’assenso del solo proprietario dell’immobile in cui è attivo il bar ovvero è sufficiente l’assenso della maggioranza semplice (50%+1) dei condomini?

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

 

Immagine34

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.