IL CASO – spettacolo viaggiante – codice identificativo – verifica documentale

un teatro Viaggiante ha ricevuto comunicazione che il suo codice identificativo è affetto da grave vizio di illegittimità in quanto rilasciato da un Comune della Lombardia in carenza del parere obbligatorio della CCVLPS. Il titolare intende ora proporre la richiesta di rilascio presso questo Comune. Si chiede conferma di quanto indicato nell’articolo 4 5ter del dm 18 maggio 2007 ossia che nel caso di specie la CCVLPS deve provvedere unicamente alla “verifica l’idoneità della documentazione allegata all’istanza di registrazione, sottoscritta da tecnico abilitato, direttamente o tramite apposita certificazione da parte di organismo di certificazione”, quindi SENZA SOPRALLUOGO E VERIFICA IN LOCO. Si tratta pertanto unicamente di un esame documentale.

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.