Questo articolo è stato letto 194 volte

IL CASO – spettacolo viaggiante – gestione – non consentito

Un soggetto X titolare di licenza per spettacolo viaggiante presenta al Comune richiesta per installare l’attrazione PISTA di PATTINAGGIO CON PATTINI DA GHIACCIO, inserita nella sua licenza con specifico codice identificativo. La pista verrà però gestita dal soggetto Y anch’egli titolare di licenza per spettacolo viaggiante che però non include tra le attrazioni quella che andrà a gestire. E’ corretto chiedere ad X di integrare la domanda presentata al Comune con una richiesta di essere rappresentato da Y ai sensi dell?art.116 del Regolamento per l’esecuzione del T.U.L.PS. relativamente al periodo e all’attrazione per la quale ha fatto domanda?

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *