Questo articolo è stato letto 173 volte

Il termine per la contestazione delle violazioni amministrative nella più recente giurisprudenza amministrativa

Articolo di Domenico Trombino

SUAP

Ribadisce da ultimo il Consiglio di Stato, Sez. VI, con la sentenza 17-11-2020, n. 7153, che il termine per la contestazione delle violazioni amministrative ha natura perentoria, avendo la precisa funzione di garantire un tempestivo esercizio del diritto di difesa.

Qual è questo termine?

Per quanto riguarda la legge 24 novembre 1981, n. 689, Modifiche al sistema penale, ce lo dice l’art. 14.

 

Continua a leggere l’ARTICOLO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>