Imprese artigiane in Campania – La disciplina alla luce delle leggi regionali di semplificazione

La Regione Campania, al fine di eliminare i vincoli burocratici che rallentavano o, talora, frenavano la nascita di nuove attività imprenditoriali, e per semplificare ed accelerare le procedure fissate per l’avvio delle attività economiche, comprese le imprese artigiane, approvò la Legge Regionale 11/2015, Legge di Semplificazione 2015.

Nell’ambito delle diverse disposizioni adottate con tale legge, al Capo II, con gli articoli 16, 17 e 18, furono anche introdotte le “Misure per la semplificazione per le imprese artigiane”, provvedendo a disporre interessanti modifiche alla precedente normativa regionale sull’esercizio delle attività artigianali, che di seguito esamineremo in dettaglio.

 

Continua a leggere l’APPROFONDIMENTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.