La forma dei contratti

La forma costituisce il mezzo tramite il quale si manifesta la volontà negoziale.
Essa, ai sensi dell’art.1325 c.c., costituisce insieme all’accordo delle parti, la causa e l’oggetto, un requisito essenziale del contratto nelle sole ipotesi in cui sia richiesta dalla legge a pena di nullità.

Continua a leggere l’artiocolo

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.