La nuova SCIA dopo la legge Madia. Cosa cambia per le attività produttive

P. Sciscioli (1/9/2015)

La legge Madia 7.8.2015, n. 124, entrata in vigore il 28 agosto scorso, si segnala innanzitutto come legge-delega, contenente cioè il mandato del Parlamento al Governo di procedere, con autonomi e successivi atti aventi forza e valore di legge (i decreti legislativi) o con regolamenti attuativi, alla revisione normativa di alcuni settori dell’attuale legislazione.
Ma, per alcuni punti, a cominciare dall’art. 6, la legge 124 è immediatamente applicabile, cioè dal 28 agosto, sia per i procedimenti amministrativi in corso che per quelli futuri.

Continua a leggere

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.