LA SENTENZA – Sicurezza – Somministrazione di alimenti e bevande art. 100 tulps

Commento di Vincenzo Staiano

Il TAR Lombardia (Brescia) con sentenza n. 717/2017 ha stabilito che le disposizioni del T.U.L.P.S. limitative di alcune attività imprenditoriali del privato, come l’art.100, perseguono un obiettivo di prevenzione e di tutela anticipata della pubblica sicurezza, per cui è sufficiente la sussistenza del mero pericolo per la sicurezza pubblica per consentire al Questore l’adozione di misure cautelari, come la sospensione della licenza di un esercizio di somministrazione di bevande e alimenti, nell’esercizio di poteri discrezionali censurabili soltanto per manifesta irragionevolezza, non rilevabile nel caso in esame.

 

>> Continua a leggere la decisione del TAR

>> Continua a leggere il commento

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.