Questo articolo è stato letto 11 volte

Lazio: all’esame del Consiglio regionale la PDL sul commercio itinerante

La Giunta regionale del Lazio, ha approvato la nuova regolamentazione sul commercio itinerante. La legge, che dovrà ora passare in Consiglio, prevede il blocco per un anno delle nuove licenze da itineranti. Inoltre potranno commerciare nel territorio regionale solo gli ambulanti che hanno ottenuto la licenza da un comune laziale. Novità anche per quanto riguarda la “postazione”: il comune per questioni di decoro può decidere di vietare ambulanti nelle zone di pregio, è stata abrogata la norma introdotta nel 2001 che permetteva agli ambulanti, in caso di spostamento, di ottenere un posto di uguale pregio. La legge infine restituisce alle Amministrazioni locali il potere di limitare anche il solo transito degli itineranti in città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *