Commercio su aree pubbliche – le modifiche della normativa in Lombardia (2^ parte)

Per quanto riguarda le modifiche all’articolo 24 della legge regionale n.  6/2010 merita segnalare la sostituzione del comma 2 con un nuovo comma secondo cui in caso di cambiamento dei dati anagrafici pre­senti sull’autorizzazione, l’operatore ne dà immediata comunicazione al comune che l’ha rilasciata, il quale provvede al suo aggiornamento; anche il comma 2 bis è stato sostituito con un nuovo comma il quale prevede che i comuni ai quali viene presentata una nuova domanda di autorizzazione per il commercio in forma itinerante verificano, attraverso la carta di esercizio avvalendosi dell’apposi­to sistema informativo regionale relativo al commercio ambulante, se il richiedente sia in possesso di un’altra au­torizzazione rilasciata da un altro comune.

Continua a leggere l’approfondimento

Vedi la prima parte dell’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.