Questo articolo è stato letto 4 volte

Lombardia: bando per il sostegno all’innovazione tecnologica delle “micro e piccole imprese commerciali”

Con il decreto 11 giugno 2009, n. 5783 è stato approvato in Lombardia il secondo bando “Innova Retail” per il sostegno all’innovazione tecnologica delle “micro e piccole imprese commerciali”, in collaborazione con il sistema camerale lombardo.
Il bando è finalizzato alla valorizzazione della rete distributiva e commerciale all’interno del territorio regionale e, in particolare, a sostenere l’innovazione diffusa a favore delle micro e piccole imprese del commercio al dettaglio in sede fissa, all’ingrosso e dei pubblici esercizi.
Attraverso il bando “Innova Retail”, la Regione Lombardia finanzia investimenti rivolti ad incrementare l’innovazione di impresa in diversi ambiti: tecnologici, per la sicurezza, per la riduzione dei consumi energetici e dell’impatto ambientale, per l’installazione di apparecchiature di pagamento sicure, per l’innovazione logistica, delle strutture e degli arredi.
 Sono beneficiarie esclusivamente le imprese commerciali all’ingrosso, al dettaglio in sede fissa e i pubblici esercizi aventi sede legale ed operanti in Lombardia, che alla data di presentazione della richiesta di contributo siano “piccole e micro imprese commerciali”;  risultino iscritte al Registro delle Imprese della Camera di commercio territorialmente competente; siano in attività al momento della presentazione della richiesta di contributo; abbiano attività prevalente di impresa (non di unità locale) appartenente al settore del commercio; non siano sottoposte a procedure concorsuali o liquidazione e non si trovino in stato di difficoltà .
La dotazione finanziaria del bando ammonta a € 3.840.000 ed i progetti presentati dalle imprese saranno finanziati esclusivamente nell’ambito del territorio provinciale di competenza
La presentazione della domanda di accesso al contributo  e successivamente, la procedura relativa all’esito della domanda e, in caso di esito positivo, della eventuale prenotazione del contributo, sarà accessibile esclusivamente tramite procedura informatica on line.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *