Proposta di legge sugli orari di apertura degli esercizi commerciali

La Camera dei deputati ha approvato il testo unificato di alcune proposte di legge che reintroduce per gli esercizi commerciali i giorni di chiusura obbligatoria nelle giornate di Capodanno, Epifania, 25 aprile, Pasqua, lunedì di Pasqua, il primo maggio, il 2 giugno, il 15 agosto, il primo novembre, l’8 dicembre, Natale e Santo Stefano; mentre le attività di somministrazione di alimenti e bevande non saranno obbligate di chiusura nei giorni festivi e domenicali.
Questa proposta di modifica dovrà ora essere approvata dal Senato.

 

Le principali misure previste dalla proposta di legge sugli orari di apertura degli esercizi commerciali, approvata alla Camera e che passa al Senato.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.