Registro di cose antiche e usate – Le indicazioni del ministero

Il Ministero dell’Interno con circolare del 2/3/2017 risponde ad alcuni dubbi sull’obbligo di tenuta del registro per il commercio di cose antiche e usate di cui all’art. 128 TULPS e gli effetti dell’abrogazione dell’art. 126 dello stesso Testo Unico.

>> Continua a leggere la circolare

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *