Risarcimento del danno conseguente al divieto di esercizio di attività commerciale

Gustizia amministrativa – sindaco – ordinanza contingibile e urgente – divieto di apertura di attività commerciali di sexy shop nel territorio comunale ad una distanza inferiore a 1000 metri da luoghi sensibili – risarcimento del danno – presupposti – sussistenza – fattispecie

 TAR LOMBARDIA-MILANO, SEZ. I – Sentenza 10 settembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.