Questo articolo è stato letto 1 volte

Saldi estivi: si parte sabato 2 luglio

La novità di quest’anno è costituita da un’unica data di avvio per tutta Italia: si comincia sabato due luglio.

La durata complessiva del periodo di sconti stagionali è di 60 giorni.

Le regole principali:

– i commercianti hanno l’obbligo di esporre, accanto al prodotto, il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto o del ribasso, mentre è facoltativa l’indicazione del prezzo di vendita conseguente allo sconto o ribasso;

– l’operatore commerciale ha l’obbligo di fornire informazioni veritiere in merito agli sconti praticati sia nelle comunicazioni pubblicitarie sia nelle indicazioni dei prezzi nei locali di vendita;

– i prodotti in saldo devono essere separati da quelli eventualmente posti in vendita a prezzo normale;

– se il prodotto risulta difettoso, il consumatore può richiedere la sostituzione dell’articolo stesso o il rimborso del prezzo pagato dietro presentazione dello scontrino, che occorre conservare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *