SCIA 2 – Approvato il decreto

Il Consiglio dei ministri, su proposta della Ministra per la semplificazione e la pubblica amministrazione Maria Anna Madia, ha approvato, in esame definitivo, il decreto legislativo in materia di individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio attività (Scia), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, al sensi dell’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124. (Scia 2)

Sono stati acquisiti i pareri parlamentari e si è tenuto conto delle indicazioni del Consiglio di Stato e della Conferenza unificata.

Nello specifico, il decreto provvede alla mappatura completa e alla precisa individuazione delle attività oggetto di procedimento di mera comunicazione o segnalazione certificata di inizio attività o di silenzio assenso, nonché quelle per le quali è necessario il titolo espresso e introduce le conseguenti disposizioni normative di coordinamento.

Inoltre è prevista la semplificazione dei regimi amministrativi in materia edilizia.

 

Fonte: Governo.it

PER APPROFONDIRE LA REDAZIONE CONSIGLIA

 

linguanti

NUOVA SCIA, 
SILENZIO ASSENSO 
E CONFERENZA DI SERVIZI

di  Saverio Linguanti

Guida all’utilizzo della SCIA  nelle attività economiche, nei procedimenti 
di polizia amministrativa e nell’edilizia

Contiene elenco dei regimi amministrativi applicabili alle attività economiche

acquistaora

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.