MAGGIOLI EDITORE - Ufficio commercio


Disciplina dell'attività di taxi

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha espresso il suo parere in merito alle criticità di ordine concorrenziale riconducibili ad alcuni aspetti della disciplina dell’attività di taxi all’interno del Comune di Verona

In particolare si esprime in merito alla possibilità che soggetti che dispongono di una licenza taxi per il trasporto dei disabili (circostanza che comporta una serie di obblighi nei confronti dell’amministrazione concedente anche in termini di turni) accedano al servizio di radiotaxi fornito dall’unica cooperativa presente sul territorio comunale.

 


www.ufficiocommercio.it