MAGGIOLI EDITORE - Ufficio commercio


IL CASO - trattenimento - agibilità - licenza

Il Comune è proprietario di una sala polivalente utilizzata per varie attività fra le quali “locale di pubblico spettacolo”, come approvato dalla C.C.V.L.P.S. a seguito di esame progetto e sopralluogo per il rilascio della relativa agibilità per una capienza di n. 280 persone. A tal fine si chiede se per lo svolgimento di un pubblico spettacolo è necessario richiedere all’organizzatore la presentazione della richiesta e della documentazione per il rilascio della licenza di cui all’art. 68 del TULPS e non quella per il rilascio dell’agibilità ai sensi dell’art. 80 del TULPS.

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

 

TI CONSIGLIAMO

[libprof code=”20″ mode=”inline”]


www.ufficiocommercio.it