MAGGIOLI EDITORE - Ufficio commercio


IL CASO - associazioni - destinazione d'uso - terzo settore

Essendo che la sede delle associazioni di promozione sociale ed i locali nei quali si svolgono le relative attività sono compatibili con tutte le destinazioni d’uso omogenee, nell’istruttoria delle pratiche quali sono le destinazioni da intendersi come tali e le stesse permangono anche nel caso l’attività di somministrazione alimenti e bevande sia preponderante?

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI


www.ufficiocommercio.it