MAGGIOLI EDITORE - Ufficio commercio


Feste conseguenti a cerimonie civili o religiose

Pubblichiamo il Comunicato stampa congiuinto del Ministero della Salute e della Conferenza delle Regioni datato 29/5/2021 riguardo le feste conseguenti a cerimonie civili o religiose.

Con riferimento alle notizie diffuse da alcuni organi di informazione Ministero della Salute e Conferenza delle Regioni precisano quanto segue: “Le feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose, anche al chiuso, devono svolgersi nel rispetto di protocolli e linee guida adottati ai sensi dell’articolo 1, comma 14, del decretolegge n. 33 del 2020 e con la prescrizione che i partecipanti siano muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19 di cui all’articolo 9 del decreto-legge n. 52 del 2021 anche in zona bianca, in quanto previsto dal decreto del governo. Il comma 2 dell’articolo 9 del DL 65/2021 si limita a stabilire l’anticipazione della possibilità di tali feste in zona gialla al 15 giugno, ma restano ferme le modalità di svolgimento indicate nella stessa norma”.

 

Continua a seguire L’ARGOMENTO

 

TI CONSIGLIAMO

[libprof code=”20″ mode=”inline”]


www.ufficiocommercio.it