MAGGIOLI EDITORE - Ufficio commercio


IL CASO - commercio su area pubblica - autorizzazione - itinerante

» Quesito

Considerato che il regolamento comunale per il commercio su area pubblica di questo Comune prevede che il titolo per l’esercizio dell’attività di vendita su aree pubbliche mediante l’utilizzo di un posteggio abilita anche all’esercizio in forma itinerante nell’ambito del territorio nazionale, è legittimo che il titolare di uno stallo mercatale giornaliero consenta l’utilizzo del predetto titolo ai suoi dipendenti per il commercio itinerante con diversi autonegozi ?

» Risposta

Con un titolo autorizzativo, sia per il commercio su area pubblica che privata o somministrazione ecc. si potrà svolgere, contemporaneamente, una sola tipologia di attività, quindi l’autorizzazione di tipo a) per il commercio su area pubblica consente, in momenti diversi rispetto allo svolgimento dell’attività nel posteggio, di effettuare anche la forma itinerante ovvero, con una sola autorizzazione si potrà svolgere solamente una attività no diverse attività contemporaneamente. Niente vieta però all’interessato di dotarsi di più SCIA per la forma itinerante e quindi con esse svolgere l’attività utilizzando dipendenti della medesima azienda.

 

TI CONSIGLIAMO


main product photo

PRONTUARIO DI POLIZIA AMMINISTRATIVA E DI PUBBLICA SICUREZZA
di Elena Fiore

• Commercio • Somministrazione • Tutela dei consumatori • Spettacoli e trattenimenti • Violazioni al TULPS • Giochi • Stranieri

Il Prontuario costituisce un supporto pratico-operativo, completo e aggiornato, ideale per gli operatori di pubblica sicurezza, per gli addetti ai servizi di polizia amministrativa e vigilanza commerciale, per gli uffici comunali competenti in materia.
L’opera riporta un’ampia casistica di violazioni, le indicazioni per l’applicazione delle sanzioni, gli atti da redigere, i riferimenti normativi e le note operative per la corretta gestione delle procedure e degli adempimenti.

ACQUISTA ORA


www.ufficiocommercio.it