MAGGIOLI EDITORE - Ufficio commercio


Le (recenti) semplificazioni del silenzio
Approfondimento di Domenico Trombino

Sarebbe fortemente circoscritto un processo di semplificazione amministrativa che attecchisse soltanto sul procedimento, ove cioè si punti ad ottenere un’autorizzazione o una concessione, quali provvedimenti espressi della P.A. con effetti abilitativi.

Nella misura in cui il numero dei titoli abilitativi su base autocertificata e/o asseverata sia oggi di gran lunga prevalente su quelli, in un inesorabile affermazione delle liberalizzazioni, le semplificazioni sempre più si estendono sul silenzio e/o sull’atteggiamento inerte della P.A., più o meno significative.

Il d.l. 31/05/2021, n. 77, c.d. decreto semplificazioni e recovery, all’art. 62, in rubrica Modifiche alla disciplina del silenzio assenso, ha inserito il comma 2-bis, nell’art. 20 della legge 7 agosto 1990, n. 241.

 

Continua la lettura dell’APPROFONDIMENTO


https://www.ufficiocommercio.it