Toscana: illegittime le norme regionali sugli orari

La corte costituzionale, con sentenza n. 27 del 13 febbraio 2013, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale degli articoli contenuti  nella L.R.  7 febbraio 2005, n. 28 ed in particolare:
art. 80 – Orari degli esercizi di commercio al dettaglio in sede fissa
art 81, comma 1 – Orari degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.