Questo articolo è stato letto 16 volte

ANESV: traduzione della norma sulle attrezzature da gioco gonfiabili

L’ANESV, l’Associazione nazionale degli esercenti dello spettacolo viaggiante ha pubblicato sulla sua rivista "Lo spettacolo viaggiante ed i parchi" la notizia che l’UNI ha predisposto la traduzione italiana della norma EN 14960:2006 "Attrezzature da gioco gonfiabili. requisiti di sicurezza e di prova".
Le norme UNI sono soggette a copyright. Quindi, precisa ANESV, è impossibile pubblicarne alcuni brani. Tuttavia la lettura del testo italiano consente di richiamare alcuni elementi ritenuti essenziali ai fini della sicurezza.
Innanzi tutto la norma si riferisce ai gonfiabili destinati ad essere utilizzati da bambini fino ai 14 anni di età. I primi capitoli riguardano materiali, tessuti, corde e l’ancoraggio. Nella parte relativa all’ancoraggio viene stabilito che i gonfiabili all’aperto possano operare con un vento di 38 kmh di velocità massima.
Tra i requisiti della progettazione la norma richiama il fatto che in caso di cessazione del pompaggio dell’aria il gonfiabile debba sgonfiarsi in un tempo sufficiente a garantire l’evacuazione degli utilizzatori.
Il testo richiama inoltre l’obbligo a carico del progettista di individuare il numero massimo di utilizzatori sulla base di altezza dei bambini, superficie ecc. ed il fatto che il gonfiabile non deve essere utilizzato senza supervisione.
Nella parte finale la norma si sofferma sugli elementi obbligatori della marcatura da parte del costruttore e sugli aspetti legati alla manutenzione.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>