Questo articolo è stato letto 1 volte

Apparecchi per il gioco lecito: illeciti se riproducono il gioco del poker

La Corte Cassazione Civile, sezione seconda, nella sentenza n. 21637 del 21 ottobre 2010 ha sostenuto che qualsiasi apparecchio da gioco, sia elettronico che meccanico o elettromeccanico, con o senza “video”, è da ritenersi illecito se riproduce il gioco del poker. anche quando sia conformi alle prescrizioni tecniche dettate dal comma 7 dell’art.110 del T.U.L.P.S. e la violazione di tale divieto è sanzionata dal comma 9, lett. c), del medesimo art. 110.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>