Questo articolo è stato letto 293 volte

Commercio su area pubblica – Assegnazione di posteggio temporaneamente non occupato dal titolare

commercio-aree-pubbliche

Tratto dal Volume Manuale delle attività commerciali ed artigianali

Il comma 11 dell’art. 28 del d.lgs. n. 114, testualmente stabilisce che

I posteggi, temporaneamente non occupati dai titolari della relativa concessione in un mercato, sono assegnati giornalmente, durante il periodo di non utilizzazione da parte del titolare, ai soggetti legittimati ad esercitare il commercio su aree pubbliche, che vantino il più alto numero di presenze nel mercato di cui trattasi.
>> Continua a leggere l’articolo

 

Ti consigliamo il VOLUME

manuale

Manuale delle attività commerciali ed artigianali

di Saverio LinguantiDaniela Paradisi

Il volume offre un quadro completo ed esaustivo della disciplina amministrativa sul commercio – sia nelle forme tradizionali che nelle varie forme speciali – e sulle attività artigianali, sulla base dei principi fondamentali che il legislatore nazionale ha approvato negli ultimi anni.

acquista_ora

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>