Questo articolo è stato letto 175 volte

IL CASO – commercio su area pubblica – spostamento mercato – altro territorio comunale

mercato tenmporaneo

Un Comune confinante intende spostare lo svolgimento del mercato settimanale in un’area privata adibita a parcheggio di un centro commerciale ricadente nel nostro territorio comunale ed ha chiesto il relativo nulla osta a questo Comune dopo aver stipulato con il centro commerciale un contratto di locazione dell’area.

Si chiede se è possibile rilasciare tale autorizzazione e con che tipo di atto, tenuto conto della natura dell’area (parcheggio), degli aspetti relativi alla vigilanza, all’igiene pubblica ed al commercio.

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>