Questo articolo è stato letto 360 volte

IL CASO – Manifestazione motoristica per auto storiche

auto storiche

Un ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI ha chiesto l’autorizzazione ad effettuare una manifestazione motoristica per auto di interesse storico e moderno, dichiarando trattasi di attività dilettantistica ludico ricreativa non agonistica che non comporta lo svolgersi di gare intese come competizioni, con concorrenti o squadre impegnate solo a superarsi vicendevolmente e non prevede determinazioni di classifiche. Hanno dichiarato che i veicoli coinvolti non supereranno la velocità di km 80/h.

Si chiede un vostro parere sulla procedura da seguire per il rilascio dell’autorizzazione e se sia necessario convocare la CCVLPS per il rilascio dell’autorizzazione di cui all’ex art. 68 TULPS.

Vuoi conoscere la risposta del nostro esperto? Continua a leggere QUI

 

 

PER APPROFONDIRE LA REDAZIONE CONSIGLIA

linguanti

NUOVA SCIA, 
SILENZIO ASSENSO 
E CONFERENZA DI SERVIZI

di  Saverio Linguanti

Guida all’utilizzo della SCIA  nelle attività economiche, nei procedimenti 
di polizia amministrativa e nell’edilizia

Contiene elenco dei regimi amministrativi applicabili alle attività economiche

acquistaora

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>