Questo articolo è stato letto 560 volte

Come riapre la ristorazione: diamoci e diamo delle risposte …

Articolo di Lazzaro Fontana

Con il DL n° 52/2021 da lunedì 26/04/2021 iniziano le riaperture, in modo graduale, di diverse attività dopo un lungo periodo di sospensione delle stesse disposto come misura per contenere e contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il DL n° 52/2021 si sovrappone, senza modificarlo esplicitamente, al DPCM 02/03/2020 creando non pochi dubbi interpretativi ed applicativi.

Vediamo di farci delle domande e di darci/dare delle risposte sulle attività di ristorazione.

 

Continua la lettura dell’ARTICOLO

 

DOCUMENTI DI RIFERIMENTO

Circolare Ministero dell’interno 24/4/2021 prot.15350/117/2/1 Uff.III-Prot.Civ. – Decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, recante “Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19”.

Decreto Legge 22/4/2021 n. 52 (G.U. 22/4/2021 n. 96) – Misure urgenti per la graduale ripresa delle attivita’ economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19.

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2/3/2021 (S.O. 2/3/2021 n. 52) – Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 23 febbraio 2021, n. 15, recante «Ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *