Questo articolo è stato letto 276 volte

IL CASO – commercio su area pubblica – concessioni – scadenza

Nel nostro Comune, negli anni 2011, 2013 e 2014, sono state rilasciate delle concessioni per il posteggio presso il mercato settimanale, che, in virtu’ del Regolamento allora vigente (e ancora in vigore) hanno durata decennale. Tra l’altro, come previsto dallo stesso Regolamento, vista la disponibilità di posti, sono state rilasciate su domanda, previa verifica del possesso dei requisiti previsti dalla legge (senza bando pubblico). Quale sarebbe stata la giusta procedura per rilasciare una concessione di quel tipo in quegli anni? Inoltre, visto quanto disposto dal D.L. 34/2020 e dalla normativa previgente, non capiamo se anche quelle autorizzazioni siano da considerarsi in scadenza al 31.12.2020 e se quindi siano da prorogare per 12 anni oppure se sia necessario attendere la loro scadenza naturale e fare procedura a evidenza pubblica.

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *