Questo articolo è stato letto 489 volte

IL CASO – coronavirus – somministrazione – vicinato – avvio

Il titolare di una attività di somministrazione di alimenti e bevande (ristorante) chiede per il periodo dell’emergenza covid-19 se è possibile avviare all’interno del locale adibito a ristorante ora chiuso la vendita di prodotti alimentari (pasta, latte, salumi , formaggi , olio, vini ……).

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *