Questo articolo è stato letto 166 volte

IL CASO – somministrazione – area privata – forma itinerante

E’ pervenuta allo scrivente una richiesta da parte di un pubblico esercizio di poter somministrare in un’area aperta privata scoperta attualmente adibita a parcheggio di una sala da ballo e attualmente non utilizzata, di cui potrebbe comunque ottenerne la disponibilità essendo del proprietario del locale e dell’autorizzazione gestita dallo stesso a seguito di affittanza. Di fatto il locale è separato dall’area in parola unicamente dallo spazio occupato dalla strada. Al riguardo viene chiesto se è possibile collocare nell’area scoperta, oltre ai tavoli e alle sedie e presumo ombrelloni, anche un bancone in cui depositare temporaneamente le bevande da servire ai tavoli, man mano prelevate all’interno del pubblico esercizio. In aggiunta si chiede la possibilità di inserire all’interno della medesima area un food truck, essendo il titolare attuale del PE già in possesso della relativa licenza e autorizzazioni per lo stesso, visto che in precedenza svolgeva attività di commercio su area pubblica.

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *