Questo articolo è stato letto 155 volte

IL CASO – somministrazione – circolo privato – nuova attività

question-mark-4682731__480

Si vuole riaprire un vecchio locale ex circolo Arci non in funzione da anni, sempre come circolo arci. il proprietario dei locali è un Comune che ha già dato l’ assenso per la locazione. Assolti tutti gli adempimenti con l’ Arci viene posta la richiesta se il locale debba essere adeguato, prima dell’ apertura come circolo privato, alle disposizioni relative all’ ingresso ed al bagno per gli invalidi oppure no, dato che l’ ingresso del locale è posto sotto il livello strada ed è accessibile mediante discesa di un’ ampia scalinata e sono presenti due bagni (uomini e donne) nessuno dei quali adeguato alle esigenze della categoria disagiata.

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>