IL QUESITO DEL GIORNO – Commercio su area pubblica – Scadenza concessioni

» Quesito

Relativamente alle procedure di selezione per l’assegnazione delle concessioni per lo svolgimento del commercio su aree pubbliche e visto il fac-simile di avviso di pubblicazione sul BURL dell’avvio delle procedure medesime, nel quale si fa espressamente riferimento alle concessioni in scadenza il 07 maggio e/o il 4 luglio 2017 (punti a e b delle disposizioni transitorie del documento unitario conferenza delle regioni e delle province autonome 13/009/CR11/C11), si chiede se le concessioni scadute prima dell’entrata in vigore del D. Lgs. 59/2010 (08/05/2010) che sono state rinnovate automaticamente e che mantengono efficacia fino alla naturale scadenza prevista al momento del rilascio o del rinnovo (punto c delle disposizioni transitorie di cui sopra), debbano essere inserite nel bando in oggetto. Per esempio una concessione rinnovata automaticamente fino al 30/01/2020 deve essere inserita nel bando?

Continua a leggere il quesito

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.