La disciplina degli Hobbisti approvata anche in regione Abruzzo

Continua la disciplina normativa dei legislatori regionali nei confronti dei cosiddetti “hobbisti”, cioè quegli operatori che pur non essendo iscritti al registro delle imprese e pur in assenza di partita IVA , sono abilitati da alcune leggi regionali (vedi per tutte Emilia Romagna, Marche, Veneto, Umbria) ad effettuare vendite di prodotti rientranti in alcune categorie, in genere antiquariato ed hobbismo in genere.

Continua a leggere l’articolo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *