Questo articolo è stato letto 6 volte

L’attività di cartomante non è sempre ciarlataneria

Il Tar annulla il provvedimento di un Questore che 15 anni fa chiuse lo studio “professionale” di una cartomante. Era necessario un’approfondita valutazione dell’attività svolta, prima di classificarla come ciarlataneria ……. segue

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *