Orari: un parere del presidente della Corte Costituzionale sulla liberalizzazione

Il Prof. Avv. Onida, Presidente emerito della Corte Costituzionale, ha redatto un parere pro veritate sulla questione della illegittimità costituzionale e incompatibilità comunitaria dell’articolo 31, comma 1, del decreto-legge n. 201/2011, convertito dalla legge n. 214/2011 (legge “Salva Italia”) con cui sono stati liberalizzati gli orari e i tempi di chiusura degli esercizi commerciali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.