Questo articolo è stato letto 3 volte

Veneto: Legge regionale n.6/2010 “Interventi per il sostegno alle organizzazioni del commercio equo e solidale”.

Maggiori informazione ai consumatori sui prodotti del commercio equo e solidale, azioni di educazione e sensibilizzazione nelle scuole al consumo critico, contributi alle organizzazioni no profit che acquistano e commercializzano al “giusto prezzo” prodotti che provengono da paesi in via di sviluppo e che valorizzano la cooperazione, le culture e le risorse locali, un portale regionale, una o più giornate e una fiera regionale dedicati al commercio equo e solidale: queste le iniziative che saranno finanziate dalla Regione Veneto in base alla nuova legge regionale n.6/2010 “Interventi per il sostegno alle organizzazioni del commercio equo e solidale”. La dotazione finanziaria prevista ammonta a 200 mila euro l’anno destinati a sostenere l’attività delle organizzazioni del commercio equo e solidale, la cui attività dev’essere senza fini di lucro e certificata dal marchio di garanzia del settore, a promuovere il consumo critico e l’educazione a stili di vita solidali e in favore di progetti di cooperazione internazionale che promuovano scambi commerciali con i paesi in via di sviluppo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *