Questo articolo è stato letto 7 volte

Abruzzo: approvate le norme sulle nuove tipologie commerciali

A quasi 10 anni di distanza da quando sono state emanate le ultime norme sul commercio, nella Regione Abruzzo, con il testo appena approvato dal Consiglio si definiscono e regolamentano le nuove tipologie commerciali: dall’outlet, alle factory outlet center, al parco commerciale, al centro commerciale e agli esercizi polifunzionali; si sceglie la strada di una moratoria di tre anni per i nuovi food, si stabilisce un contingentamento dei metri quadri occupabili e numerose altre misure in tema per esempio di orari di apertura e di chiusura al pubblico degli esercizi di vendita al dettaglio con un’attenzione particolare ai comuni piccoli e montani.
Si cerca un equilibrio tra il contenimento della grande distribuzione ed il sostegno al piccolo commercio, incentivando l’innovazione e l’aggregazione.
Un osservatorio regionale per il monitoraggio della situazione aiuterà a finalizzare gli incentivi e i finanziamenti.
I provvedimenti contenuti in questa legge quadro vanno tutti nella direzione di favorire una nuova stagione del commercio abruzzese perché approvata con un lungo e proficuo lavoro che ha coinvolto tutte le organizzazioni di categoria.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>