Questo articolo è stato letto 131 volte

Disciplina delle agenzie di viaggio e turismo

agenzia viaggio

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato, con segnalazione del 3/6/2019  ha ritenuto  opportuno formulare alcune osservazioni in merito alla legge regionale Puglia del 30/4/2019, n. 17 che disciplina l’esercizio delle attività delle agenzie di viaggio e turismo.

L’Agenzia ritiene che  le disposizioni della legge regionale, nella misura in cui determinano ingiustificate restrizioni o distorsioni della concorrenza, appaiono presentare profili di incostituzionalità per violazione dell’art. 117, comma 2, lettera e), in relazione all’art. 41 della Costituzione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>