Questo articolo è stato letto 832 volte

I pubblici spettacoli ai tempi del Covid

Articolo di Pippo Sciscioli

FESTE6

Nell’impervio ambito dei pubblici spettacoli, l’ultima novità arriva dal decreto semplificazioni.

Fino a tutto il 2021, per recuperare le perdite economiche del settore dell’industria culturale in conseguenza del Covid, si può dire che i pubblici spettacoli saranno in formato “smart”.

Infatti, il d.l. 76/2020 semplificazioni snellisce e non di poco lo svolgimento dei pubblici spettacoli dal vivo come teatro, musica, danza, musical, concerti, ma non anche cinema, al chiuso o all’aperto.

Con buona pace degli organizzatori che vedono alleggeriti i propri compiti nella presentazione ai Comuni delle relative pratiche.

Continua la lettura dell’ARTICOLO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>