Questo articolo è stato letto 346 volte

IL CASO – manifestazione – carri – idoneità alla circolazione

carri2

Si chiede una linea guida in quanto gli organizzatori del Carnevale ci chiedono di poter utilizzare dei rimorchi ormai dismessi, quindi non più in possesso della carta di circolazione: è ammissibile che l’allestimento delle allegorie sia realizzato su tali strutture?
Premetto che i rimorchi si trovano in un deposito che è all’interno dell’area di manifestazione, quindi non c’è transito stradale ma esclusivamente all’interno di un circuito chiuso, individuato con apposita ordinanza e, appunto, coincidente con l’area dell’evento.
Qualora la cosa sia fattibile, la relazione tecnica ed il collaudo, dovranno tenere conto anche della strutture sui cui vengono allestite le allegorie, ossia i rimorchi “dismessi”?
Per quanto riguarda il collaudo statico, lo stesso è sempre necessario oppure da richiedere solo in caso di presenza di strutture in movimento autonomo rispetto al carro?

 

Vuoi conoscere la risposta dei nostri esperti? Continua a leggere QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>