Questo articolo è stato letto 372 volte

La modulistica unificata e standardizzata presuppone la decertificazione

Articolo di Domenico Trombino

comunicazione2png

Gli accordi ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, concernenti l’adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, con riferimento all’edilizia e all’avvio di attività produttive, che si stanno susseguendo, a partire da quello del 4 maggio 2017, sino, ad oggi, a quello del 22 febbraio 2018,  richiamano, ovviamente, nel preambolo l’art. 2 del decreto legislativo 30 giugno 2016, n. 126  sulla  «Attuazione  della  delega  in  materia  di  segnalazione certificata di inizio attività (SCIA).

>> Continua a leggere l’articolo

 

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>