Questo articolo è stato letto 113 volte

L’ispezione amministrativa ed il suo procedimento negli Enti Pubblici

Il procedimento di controllo ispettivo amministrativo trova la sua disciplina nella legge 7 agosto 1990 n. 241 e nella Direttiva 2 luglio 2002 del Dipartimento della Funzione Pubblica la quale lo configura come un sub-procedimento istruttorio “servente” rispetto ad un più ampio procedimento di verifica destinato ad essere la base sulla quale incardinare provvedimenti a rilevanza esterna, sono quindi attività preordinate ad acquisire elementi conoscitivi necessari per lo svolgimento di procedimenti amministrativi propedeutici all’emanazione di provvedimenti a rilevanza esterna.

Continua a leggere l’articolo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>