Questo articolo è stato letto 5 volte

Lombardia: approvato il piano triennale per lo sviluppo delle piccole e medie imprese commerciali

La Commissione Attività produttive del Consiglio regionale della Lombardia ha approvato il Piano triennale 2008 – 2010 per lo sviluppo delle piccole e medie imprese commerciali.
Sei gli interventi finanziabili, individuati con priorità nel programma, che riguardano specificamente:

 – il sostegno al decollo e al consolidamento dei distretti del commercio, caratterizzati da una forte capacità di integrazione tra le imprese del comparto, quelle di settori complementari (artigianato, servizi, turismo) e altri fattori di sviluppo (ludici, culturali, sociali)

–  azioni per promuovere la competitività d’impresa e la sua valorizzazione nel contesto territoriale locale, a partire dal riconoscimento e dal sostegno ai luoghi storici del commercio (negozi, mercati, complessi urbani), anche in situazioni di difficoltà (come, per esempio, nel caso di esercizi interessati da lavori pubblici sulla sede stradale che riducono per lungo tempo l’accessibilità al punto vendita);

– valorizzazione del capitale umano, attraverso iniziative di "tutoraggio" rivolte ai neo-imprenditori, di aggiornamento professionale per settori, azioni formative su tematiche specifiche (sicurezza, e-commerce, gestione finanziaria delle imprese, competitività territoriale);

– sostegno allo sviluppo dell’innovazione organizzativa e di processo delle imprese commerciali, con particolare attenzione al problema del "digital divide"

– supporto all’adozione di misure di rispetto dell’ambiente, ad esempio attraverso l’adozione di modelli a basso impatto ambientale, il sostegno allo sviluppo della rete distributiva del metano per autotrazione, l’adozione nel punto vendita di strumenti e impianti a basso livello di emissione di inquinanti (impianti di refrigerazione e conservazione degli alimenti);

– azioni per promuovere l’accesso delle micro e piccole imprese del commercio al mercato del credito e delle risorse finanziarie.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>