Gestione di impianto di distribuzione carburanti

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, con la segnalazione AS1279 del 29 aprile 2016 ha espresso alcune considerazioni in merito all’iniziativa del Comune di Livigno di assunzione diretta, per il tramite dell’Azienda Promozione e Sviluppo Turistica, della gestione di un impianto di distribuzione carburante ubicato in ambito geografico comunale e la successiva applicazione di prezzi differenziati al pubblico, volta a favorire la popolazione residente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.