IL CASO – Somministrazione senza requisiti

Effettuava commercio su aree pubbliche senza autorizzazione in quanto, titolare di autorizzazione per la vendita su aree pubbliche di prodotti del settore alimentare, effettuava la somministrazione degli stessi senza essere in possesso dei prescritti requisiti (requisiti professionali previsti dall’art. 71, comma 2, del d.lgs. n. 59/2010, SCIA sanitaria)

 

Vai al caso completo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.